news







09 Ottobre 2020
LAVAGGIO TERMICO - DPI: INNOVATIVO DISPOSITIVO PER IL LAVAGGIO TERMICO DI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE UTILI

Bando
Regione Emilia-Romagna - Bando per sostenere progetti di ricerca ed innovazione per lo sviluppo di soluzioni finalizzate al contrasto dell'epidemia da COVID-19 (D.G.R. 342/2020)
Por Fesr 2014-2020. Asse 1, azione 1.1.4
Contributo concesso
€ 105.468,30
Descrizione del progetto
L'emergenza sanitaria ha mostrato i limiti strutturali della messa a disposizione in tempi brevi ed a costi accettabili dei Dispositivi di Protezione Individuali necessari a difendere dal contagio. Da qui, l'idea di poterne incrementare il numero attraverso il riutilizzo, grazie ad un "lavaggio termico" che abbatte la carica virale. Il progetto è nato dalla collaborazione tra NILMA SPA, produttrice di cucine industriali, ed il Laboratorio CIPACK.
Obiettivi
L'obiettivo è la riconversione parziale dell'azienda, con la produzione di una innovativa attrezzatura in grado di "pulire" i DPI utilizzati, mantenendo inalterate le caratteristiche meccaniche dei materiali e la funzionalità dei dispositivi.
Le sfide tecnologiche riguardano la progettazione, che dovrà essere coerente con i principi dell'Hygienic design, ben oltre i requisiti imposti dal mercato alimentare in cui oggi opera l'azienda, il controllo accurato delle temperature e della loro distribuzione, il contenimento degli imprevisti in fase di test.
Risultati
Messi a punto il protocollo e la metodologia di "lavaggio termico", il prototipo che avrà superato i test sarà messo subito in produzione e reso disponibile ad ospedali e RSA, grazie all'esperienza ed ai contatti di NILMA.
Da segnalare il positivo impatto ambientale, grazie al riutilizzo dei DPI.

Download
Iscriviti e sarai aggiornato su tutte le novità Nilma
Slideshow Image 1
Slideshow Image 1
Slideshow Image 1